Ben 21 podi e 4 Premier Prix che danno accesso alle finali mondiali di Terragona e Lussemburgo

L’Accademia NewEurodance di Sandra Galati fa incetta di premi al prestigioso concorso internazionale promosso dalla Confédération Nationale de Danse (CND) tenutosi a Lecce nel contesto del teatro Apollo la scorsa domenica 17 febbraio. Nove Primi posti, di cui quattro finalisti scelti che rappresenteranno l’Italia alla Finale europea i prossimi 4 e 5 Maggio a Terragona (Spagna) e i prossimi 28 e 29 Settembre in Lussemburgo; dieci secondi posti e due terzi posti. Questo il prestigioso palmares ottenuto dagli allievi della maestra e direttrice della NewEurodance, Sandra Galati.

A selezionarli una Giuria di esperti di elevatissima caratura presieduta dal commissario Duccio Pacini – Managing Director dell’Associazione Europea della Danza (AED) e composta da Lorella Reboa – Presidente della CND Italia, Artemis Playa Pico – Presidente della CND Spagna, e Yoko Wakabayashi – artista internazionale e membro AED.

Siamo andati oltre ogni più rosea aspettativa – commenta soddisfatta la direttrice Sandra Galati – anche se il lavoro intenso e di crescita compiuto dai nostri allievi in questi anni merita un riconoscimento così importante. Anche perché – precisa e scandisce – è un risultato conseguito in un contesto in cui si sono esibite le migliori scuole e accademie di danza del Meridione. Ventuno podi e quattro premi di congratulazione della Giuria, che sono valsi l’accesso alle selezioni mondiali della Confédération Nationale de Danse, la più importante tra le federazioni internazionali della danza, sono un risultato incoraggiante che conferma l’impegno e la professionalità profusa in venti anni di attività dall’Accademia NewEurodance. Quello raggiunto a Lecce domenica scorsa è un traguardo importante che, insieme ai ragazzi, vogliamo condividere con la Calabria e con il nostro territorio, dalla Valle del Trionto a Mirto-Crosia per finire a Corigliano-Rossano, che rappresentano ormai una terra di talenti della danza.
Quattro, dicevamo, i ballerini ed i gruppi di danza dell’Accademia NewEurodance che hanno ricevuto il Premier Prix à l’Unanimité, il particolare riconoscimento della Giuria di “Primi tra i Primi” e che, dunque, accederanno alle fasi internazionali del concorso. Chi sono. Si tratta della 14enne Mariagiovanna Godino, per la categoria classico Moyen1, e della 15enne Morena Porco, per la categoria Classico Superiore 2, già protagonista nella finale mondiale 2018 con uno spettacolare secondo posto, che i prossimi 28 e 29 Settembre si esibiranno presso il Grand Théâtre de la Ville di Lussemburgo. E insieme a loro i due gruppi Flamenco, di cui l’Accademia NewEurodance vanta una grandissima tradizione, categorie 7/12 anni (Barbara Murrone, Chiara Sapia, Patrick Acri, Esmeralda De Simone, Gioia Mazziotti) e 15/25 anni (Barbara Arci, Mariafrancesca Anastasio, Federica Falcone, Barbara Murrone, Francesca Franco, Valentina Pedace, Rosa Muraca), che si esibiranno nella finale mondiale in programma i prossimi 3 e 4 Maggio a Terragona, nell’assolata Catalogna. ©CMPAGENCY
 

Di admin