• Home

Corigliano-Rossano | Rivendicano l’autonomia dei due ex Comuni, ma prendono fischi per fiaschi

Non vi sono strumenti normativi per sciogliere la fusione decisa dai cittadini nell’ottobre del 2017

Una quarantina di partecipanti perlopiù coriglianesi e idee assai confuse. È questa la sintesi della prima riunione del “Comitato per il ritorno all’autonomia” degli ex Comuni di Corigliano Calabro e Rossano tenutasi venerdì sera nella Sala Beato Felton al centro storico coriglianese (foto). La “spedizione dei 40” ha il velleitario obiettivo di porre nuovamente la linea di confine tra Corigliano e Rossano

Leggi tutto

Martedì 8 disagi a Palazzo Garopoli

INTERRUZIONE ENERGIA DALLE ORE 8.30-16.30. VILLA E VIA MARGHERITA, VIA ABENANTE, V.EMANUELE E A.MORO

Corigliano-Rossano  – Domani, Martedì 8 Ottobre, disagi negli uffici comunali di Palazzo Garopoli a causa di una interruzione dell’energia per lavori Enel, dalle ore 8.30 alle ore 16.30. Le zone interessate dal disservizio sono: via Abenante, villa Margherita, via Margherita, via Vittorio Emanuele e via Aldo Moro.

Leggi tutto

Meteo, martedì 8 allerta meteo arancione

PREVISTE PIOGGE E TEMPORALI SPARSI. PROTEZIONE CIVILE RACCOMANDA PRUDENZA

CORIGLIANO-ROSSANO – Meteo, oggi, Lunedì 7 Ottobre l’allerta meteo è gialla, Domani, martedì 8 sarà arancione. Sono previste piogge sparse e temporali isolati.

Leggi tutto

TPL, primo flop: «Il comune non siede al tavolo permanente»

Dal sindaco, finora, solo propaganda. Quali sono le idee di sviluppo per la Città?

 «Altro che vittoria, altro che parlare a vanvera! Sulla questione trasporto pubblico locale, per la quale il sindaco Stasi si era subito affrettato ad intitolarsi meriti, le pulci sono venute subito al pettine. E infatti, dopo che la Regione Calabria, grazie all’avvenuta fusione di Corigliano e Rossano, ha dovuto per forza triplicare il chilometraggio assegnato alla nuova Città, alla prima occasione utile in cui si sarebbero dovuti dare e recepire gli input sulla progettualità del trasporto urbano l’Amministrazione comunale non c’era. Al tavolo permanente dove erano seduti la Regione, le Province ed i Comuni più importanti della Calabria, Corigliano-Rossano era assente. E questo testimonia – ormai lo diciamo da tempo – l’inadeguatezza del Sindaco e dell’Amministrazione comunale nel gestire le grandi questioni».

Leggi tutto

La Città di Corigliano-Rossano è forte, ma dobbiamo guardare a domani


 
DICHIARAZIONE DEL SINDACO FLAVIO STASI 
Corigliano – Rossano – Ho avuto modo di rispondere, in questi giorni, ad alcuni concittadini che commentavano gli arretramenti sociali e civili del nostro territorio negli ultimi tempi. Noi, per tradizione, abbiamo la memoria corta, e dunque oggi tali arretramenti si attribuiscono alla costituzione della grande città. Mi sono permesso di rispondere che negli ultimi vent'anni le nostre ex città sono arretrate drammaticamente, ma da sole e solo per colpa “nostra”.

Leggi tutto

Viaggio nel casello fantasma di contrada Sant'Irene a Corigliano-Rossano

La struttura, ormai, è praticamente inaccessibile e si trova al km 143 della ferrovia ionica. Era nata negli anni ’60 come scalo di servizio per la prospicente zona industriale di Rossano. Ma non entrò mai in funzione.

Leggi tutto

Due euro-progettisti in dotazione organica

Fabbisogno personale, ok rimodulazione. Stasi:contenuti, visione e metodo innovativo.
Corigliano – Rossano - La dotazione organica del Comune si arricchisce delle figure di due esperti in progettazione europea, più 8 agenti di polizia municipale ed altri 6 istruttori non direttivi (2 per l’area tecnica, 2 per la finanziaria e 2 per quella amministrativa) da acquisire mediante concorso pubblico. Viene avviato inoltre il riciclo della maestranze e vengono innalzati a 32 ore tutti i part-time.

Leggi tutto

Corigliano-Rossano | Arrivano i nuovi sardi, oppure vogliono la sardella “indipendente”?

Stasera la prima riunione del “Comitato per il ritorno all’autonomia” dei due ex Comuni

“Erano tre, erano quattro, erano più di ventiquattro…”, cantava Francesco De Gregori nella sua bella canzone “Scacchi e tarocchi”. Quanti fossero, o meglio quanti saranno, lo sapremo soltanto stasera, per capire se quella che si sta organizzando a Corigliano-Rossano è una sempliciotta boutade da parte dei soliti noti che l’oramai avvenuta fusione tra le due ex municipalità di Corigliano Calabro e di Rossano, dall’una e dall’altra parte del rinsecchito torrente Cino che ne segnava il confine, non sono riusciti proprio a digerirla

Leggi tutto

Cittadinanza attiva, promuoverla dal basso

RUOLO COMUNITÀ EDUCANTI FONDAMENTALE. AMBIENTE E DIRITTI RICHIEDONO SENSO APPARTENENZA

Corigliano-Rossano – Educazione alla cittadinanza globale, le comunità educanti rappresentano un autentico laboratorio in cui far sperimentare il confronto, individuare e condividere strategie per la crescita ecosostenibile del territorio. 

Leggi tutto

Il responsabile del 118 di Cosenza denuncia: “Aggressioni agli operatori di Corigliano Rossano, situazione insostenibile”

Il dottor Riccardo Borselli, responsabile del 118 di Cosenza, solo poco meno di un mese fa era intervenuto dopo l’aggressione subita da un operatore accoltellato durante il suo turno di servizio denunciando comeepisodi del genere non erano isolati. Il suo era un accorato appello a mo' di auspicio per chiedere alle preposte autorità l’adozione di provvedi menti per evitare il ripetersi di spiacevoli episodi.

Leggi tutto

Riqualificare immobili e affidarli ad associazioni


L’appello del Movimento per la Vita alle istituzioni. Natale Bruno confermato presidente Associazione.
 
Corigliano-Rossano  – Riqualificare i numerosi immobili comunali abbandonati nei centri storici e garantirne la fruizione ad associazioni che possano sfruttarne la funzionalità. È, questo, l’appello che Natale Bruno Presidente del Movimento per la Vita di Corigliano-Rossano rivolge alle istituzioni precisando che tra gli obiettivi prossimi del sodalizio vi è quello di avere una sede operativa che sia un punto di riferimento per i cittadini.

Leggi tutto

Altri articoli...

  • Home