Maggio 21, 2024

Ricordo che, studente universitario a Roma alla metà degli anni ’70, uscì nelle sale cinematografiche il film “Qualcuno volò sul nido del cuculo” accompagnato dal clamore dell’assegnazione di ben 5 premi Oscar, tra cui quello di miglior attore a Jack Nicholson.

Non erano tempi in cui le cose potevano declinarsi con superficialità e così, prima di assistere alla proiezione in compagnia ed essere preparato e pronto ad affrontare qualsiasi discussione, usai l’accortezza di assumere informazioni sul significato del curioso titolo. LEGGI ARTICOLO COMPLETO