Avrebbe già un nome e un cognome il giovane, sconosciuto all’ex sindaco dell’ex Comune di Corigliano Calabro Giuseppe Geraci (foto) e da cui quest’ultimo martedì mattina scorso ha subito un’inconsulta aggressione: un’azione violenta e fulminea condotta con calci e pugni sferrati contro la portiera dell’autovettura dell’ex primo cittadino ferma lungo la Via Nazionale allo Scalo coriglianese e con all’interno dell’abitacolo lo stesso Geraci

intento a leggere un giornale e in attesa d’una persona con la quale aveva un appuntamento. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Di admin