Fusione, riflessione di un cittadino

Nasce il Comune unico Rossano-Corigliano, una città di circa 78 mila abitanti, entrambe con storia e cultura, ma una domanda mi sorge, al di là della bellezza del mare ecc., sono cose per i turisti ma a noi poveri cittadini cosa ne viene? E’ stato pensato ad un futuro dove ci sarà uno sviluppo economico che potrà portare ricchezza al popolo?

 Secondo me (parere di un semplice cittadino) queste cose, nessuno le ha messe sul piatto ed ecco una soluzione che porterebbe tanto lavoro per entrambe la città, la riapertura dell’ENEL, riporterebbe lavoro, economia e tante cose per fare stare bene il cittadino e non veniamo fuori con la solita storia dell’inquinamento perché a voi chiedo se siete sicuri di quello che mangiamo oggi, se siamo sicuri che ci siano i controlli che non sia roba contaminata. Oggi ci sono metodi e modi per poter inquinare di meno, così veramente saremmo una potenza da far invidia alle altre città della Calabria e non solo. Pensateci ………….

 

 

awesome comments!

Stampa Email