• Home
  • Politica
  • Corigliano-Rossano | Il sindaco Stasi sempre più impopolare: ecco il “capro espiatorio”

Corigliano-Rossano | Il sindaco Stasi sempre più impopolare: ecco il “capro espiatorio”

Il primo cittadino invita il dirigente Amica a dimettersi. Ma se vuole la sua testa dovrà cacciarlo, e spiegare il perché…

Emerge uno dei motivi che nel primo pomeriggio di ieri avrebbe spinto il sindaco di Corigliano-Rossano Flavio Stasi a chiedere la rimozione del post propagandistico di giornata a quel dipendente comunale politicamente suo fedelissimo e col cronico vizietto di Facebook durante l’orario di lavoro. Il nullafacente o “gran lavoratore”, storico attivista sindacale, fedelissimo a Stasi come alla filosofia del compagno tu lavori ed io magno, aveva postato sulla pagina Facebook del MinCulPop di marca stasiana (per chi non conoscesse l’acronimo si tratta del Ministero della Cultura Popolare durante il ventennio fascista)

tale nobile pensiero: LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Stampa Email

  • Home
  • Politica
  • Corigliano-Rossano | Il sindaco Stasi sempre più impopolare: ecco il “capro espiatorio”

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.