• Home
  • Politica
  • Corigliano-Rossano | I vigili urbani restano senza comandante

Corigliano-Rossano | I vigili urbani restano senza comandante

Su sicuro input politico del sindaco Stasi, il dirigente Lo Moro estromette il maggiore Levato

Non detto, ma fatto. Il maggiore Arturo Levato non è più il comandante della polizia municipale di Corigliano-Rossano. Sì, perché da qualche giorno è stato estromesso dalla propria funzione di comando da parte del neo dirigente ad interim del Settore Polizia locale del Comune, vale a dire il segretario generale dell’ente Paolo Lo Moro.

I fogli di servizio del Comando del Corpo dei vigili urbani partono, infatti, dallo stesso ufficio del dirigente, e non attribuiscono alcuna funzione di comando a colui il quale è oramai l’ex comandante dei vigili coriglianrossanesi. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

 

 

Stampa Email

  • Home
  • Politica
  • Corigliano-Rossano | I vigili urbani restano senza comandante

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.