• Home
  • Politica
  • Corigliano-Rossano | Arrivano i nuovi sardi, oppure vogliono la sardella “indipendente”?

Corigliano-Rossano | Arrivano i nuovi sardi, oppure vogliono la sardella “indipendente”?

Stasera la prima riunione del “Comitato per il ritorno all’autonomia” dei due ex Comuni

“Erano tre, erano quattro, erano più di ventiquattro…”, cantava Francesco De Gregori nella sua bella canzone “Scacchi e tarocchi”. Quanti fossero, o meglio quanti saranno, lo sapremo soltanto stasera, per capire se quella che si sta organizzando a Corigliano-Rossano è una sempliciotta boutade da parte dei soliti noti che l’oramai avvenuta fusione tra le due ex municipalità di Corigliano Calabro e di Rossano, dall’una e dall’altra parte del rinsecchito torrente Cino che ne segnava il confine, non sono riusciti proprio a digerirla

dopo essersi spesi e inutilmente battuti per convincere i loro concittadini a votare “No” al referendum del 22 ottobre 2017. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Stampa Email

  • Home
  • Politica
  • Corigliano-Rossano | Arrivano i nuovi sardi, oppure vogliono la sardella “indipendente”?