• Home
  • Cronaca
  • Corigliano-Rossano | Violento pestaggio davanti al cimitero

Corigliano-Rossano | Violento pestaggio davanti al cimitero

Vittima il noto impresario di pompe funebri Gennaro Curia aggredito da tre giovani della concorrenza

«Fallito! Cornuto! Te ne devi andare da qui, capito?! Qui ci dobbiamo stare solo noi, e vattene!». Parole grosse e non solo: spintoni, schiaffi, calci e pugni. È accaduto nella mattinata di ieri sul piazzale davanti all’ingresso del cimitero rossanese di Corigliano-Rossano. Vittima del fatto il noto impresario locale di pompe funebri Gennaro Curia. L’uomo sarebbe stato aggredito da tre giovani intenti a vendere fiori sul piazzale, in questi giorni di commemorazione

nei quali i camposanti sono affollati di cittadini che vanno a fare visita ai loro cari defunti. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

 

Stampa Email

  • Home
  • Cronaca
  • Corigliano-Rossano | Violento pestaggio davanti al cimitero

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.