Alloggi ERP, pubblicato bando per graduatoria generale


Mix abitativo,obiettivo: valorizzazione integrazione. Scadenza termini 31 ottobre 2020.

Corigliano-Rossano (Cs), lunedì 31 agosto 2020 – Assegnazione degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP), pubblicato il bando per la formazione della graduatoria generale. I termini per presentare le domande scadono sabato 31 ottobre.

 
È quanto fa sapere l’assessore alle politiche abitative Tatiana Novello ribadendo, con il Sindaco Flavio Stasi, che questa nuova graduatoria sostituirà quelle degli estinti comuni di Corigliano Calabro e Rossano. La graduatoria unica, oltre ad essere strumento indispensabile per attuare concretamente le procedure di assegnazione – sottolinea – permetterà a questa Amministrazione Comunale di avviare l'esperienza del mix sociale, con una particolare attenzione alla valorizzazione dell’integrazione.
 
Considerato che con la crisi economica il numero di persone che non può accedere al bene casa si è ampliato e che le fasce economicamente più deboli non hanno casa in proprietà e vivono in abitazioni in affitto – sottolinea la Novello - è necessario provvedere alla tutela sociale dei cittadini meno abbienti e delle fasce sociali vulnerabili. I comuni sono i soggetti capaci di generare nuovi modelli di governance ed il territorio è l'ambito più idoneo a realizzare risposte efficaci ai bisogni attuali e potenziali della persona. L'attuale crisi sta generando un aumento delle situazioni di fragilità, in particolare la stretta connessione tra questione abitativa e coesione sociale richiede agli enti di edilizia pubblica di fornire risposte tempestive. Le misure che si intendono adottare sono basate sullo sviluppo di mix abitativo volte a ottenere una composizione variegata degli abitanti di un'area abitativa, in termini sociali, culturali, economici, demografici e di provenienza.
 
L’avviso è rivolto esclusivamente all’assegnazione di alloggi, in disponibilità o che comunque si renderanno disponibili, siti nel territorio di Corigliano-Rossano.
 
Le domande dovranno pervenire, esclusivamente a mezzo raccomandata indirizzata al Settore Politiche di Promozione Sociale - Servizio Politiche Abitative entro il termine di 60 (sessanta) giorni dalla data di pubblicazione del bando (entro e non oltre il 31 ottobre 2020, fatte salve le proroghe previste dalla legge per i residenti all’estero). Per maggiori informazioni su termini, requisiti e modalità di partecipazione, è possibile consultare la versione integrale del bando sull’albo on line del sito istituzionale del Comune.
 

Stampa Email

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.