RIUNIONE CONGIUNTA CON I COMUNI ASSOCIATI.

CORIGLIANO-ROSSANO, 29 giugno 2022 – Il cammino verso l’approvazione del Psa – Piano Strutturale Associato – continua il suo percorso, dopo le ultime tre commissioni consiliari, che hanno visto la presenza dell’architetto Sandra Vecchietti, del geologo Beniamino Tenuta, dell’agronomo Fabio Sammicheli, del il geologo Giuseppe Vecchio e sono già in calendario altre due, una con l’ingegnere Antonio Pezzi della Provincia di Cosenza e un’ultima con un rappresentante della Regione, ieri nella sala giunta di Piazza Santi Anargiri, alla presenza dell’assessore all’Assetto Urbano, Tatiana Novello e dei rappresentanti dei comuni associati, Cassano allo Ionio, Crosia e Calopezzati, è stato definito il nuovo ufficio del Piano, con i nuovi componenti, e sono state concordate le tempistiche dell’iter amministrativo.

Individuato il nuovo Responsabile dell’Ufficio del Piano, coordinatore delle attività di formazione del PSA e Responsabile Unico del Procedimento, ingegnere Labonia, i nuovi componenti dell’ufficio del Piano sono: Filomena De Luca, in qualità di funzionario tecnico, Responsabile del Servizio Urbanistica e Maria Cristina Reale, in qualità di istruttore direttivo tecnico del Settore 10 – Urbanistica e Commercio per il Comune di Corigliano-Rossano; per il comune di Cassano allo Ionio, Antonio Iannicelli, responsabile area Urbanistica; per il comune di Crosia, Cesare Minò, responsabile settore Urbanistica; per il comune di Calopezzati, Antonio Monteforte, responsabile Area Tecnica.