Maggio 23, 2024

Così, avvolta dal gran caldo umido d’una serata d’inizio luglio, è andata in scena la prima e storica seduta del primo Consiglio comunale della città di Corigliano Rossano dallo scorso 10 giugno guidata dal sindaco Flavio Stasi. I punti all’ordine del giorno erano quelli da copione d’ogni prima seduta consiliare: elezione del presidente e del vicepresidente, giuramento del sindaco e sue comunicazioni sull’avvenuta nomina della propria Giunta e costituzione dei gruppi consiliari. E tutta la liturgia solenne dell’occasione è andata per come si prevedeva alla vigilia.

Marinella Grillo eletta presidente dell’assise coi voti della maggioranza, idem il vicepresidente Mattia Salimbeni. La carica toccata a quest’ultimo, per la verità, era stata offerta alle minoranze, che, evidentemente colte impreparate, l’hanno di fatto rifiutata. LEGGI ARTICOLO COMPLETO