FIORENTINO E POLICASTRI. MA ANCHE PIRRO E ANTONIOTTI, MENTRE CATALANO LASCIA E SE NE VA 

La “base” del Movimento 5 stelle di Corigliano Rossano ha appreso con sorpresa e con non poca costernazione le notizie dei giorni scorsi relative a trattative condotte più o meno in modo privato – quindi ad essa non partecipate – finalizzate alla preliminare individuazione d’un potenziale candidato sindaco della nuova città in vista dell’appuntamento del prossimo 26 maggio con le prime elezioni comunali dalla propria recente istituzione.

Preliminare individuazione da sottoporre ovviamente alla base dei cosiddetti meetup degl’iscritti al M5S. LEGGI ARTICOLO COMPLETO

Di admin