Maggio 22, 2024

 
Più collaborazione. Auguri Commissario per 2019. Lsu-Lpu, tavolo tecnico permanente da gennaio.
CORIGLIANO ROSSANO  – Nonostante le non poche difficoltà incontrate e che abbiamo cercato di governare con equilibrio e sobrietà in questi mesi ci siamo sforzati di far diventare la macchina comunale della nuova Città unica di CORIGLIANO ROSSANO una cosa unica.

 E non soltanto funzionalmente e professionalmente ma anche e soprattutto culturalmente. Nei prossimi mesi del 2019 continueremo con lo stesso impegno e con lo stesso obiettivo augurandoci ancora maggiore disponibilità e collaborazione da parte di tutti.
 
È quanto ha dichiarato il Commissario Prefettizio il Prefetto Domenico BAGNATO che nella mattinata odierna (venerdì 21 dicembre) ha incontrato e salutato il personale dipendente nelle sedi municipali di ROSSANO e di CORIGLIANO porgendo a nome di tutto l’organo commissariale i tradizionali auguri di NATALE e di Buon 2019.
 
Ringraziando tutti per il contributo che ciascuno ha dato e sta dando al superamento di questa fase provvisoria per il comune unico BAGNATO ha colto l’occasione per ribadire la necessità di farsi interpreti e portatori, nello svolgimento quotidiano delle proprie mansioni, ciascuno nel proprio ruolo, della grande responsabilità storica della straordinaria fusione istituzionale in corso che tutti stanno e non possono non condividere.
 
DIGNITÀ. UMILTÀ. RESPONSABILITÀ.
 
Sono queste – ha scandito il Commissario – le tre parole chiavi alle quali ognuno di noi, nella consapevolezza di esser pagato con soldi della comunità, deve ispirarsi sapendo che è al cittadino che deve essere erogato un servizio il più possibile efficace ed efficiente. Il lavoro di ogni dipendente è pagato dai cittadini e ciò non dovrebbe mai essere dimenticato da nessuno. È con questo spirito civico che si diventa veramente coscienti di essere al tempo stesso partecipi e sovrani della vita democratica della propria città. Soprattutto – ha concluso BAGNATO – in questa delicata fase costituente.
 
Rivolgendo, infine, un ringraziamento ai sub commissari, ai dirigenti ed in particolare ai lavoratori socialmente utili (LSU) ed a quelli di pubblica utilità (LPU) BAGNATO ha annunciato, per questi ultimi, che dal prossimo gennaio 2019 sarà attivato un tavolo tecnico permanente per verificare tutte le possibilità di attuare un concreto percorso di stabilizzazione delle risorse umane interessate.