Maggio 21, 2024

A poco più di una settimana dall’esondazione del Crati si cerca di far luce sulle cause che hanno portato alla rottura dell’argine in località Gorgana. E mentre la Procura di Castrovillari indaga è l’arcivescovo di Rossano-Cariati, Giuseppe Satriano, a denunciare situazioni di illegalità diffusa.