Bagnato: massima attenzione a sicurezza arteria. Comune proporrà richiesta stato calamità.
CORIGLIANO ROSSANO  – Strada provinciale ROSSANO-SILA, a seguito della frana che nei giorni scorsi ha danneggiato la barriera paramassi in una delle gallerie sul tratto di strada di competenza comunale, è stata predisposto un sopralluogo tecnico che, coordinato dal dirigente Giuseppe GRAZIANI, si terrà nel pomeriggio di oggi (mercoledì 24 ottobre).

 

 

A darne notizia è il Commissario Prefettizio, il Prefetto Domenico BAGNATO, sottolineando che continua ad esservi massima attenzione da parte dell’Amministrazione Comunale rispetto all’esigenza improcrastinabile di messa in sicurezza di questa arteria di vitale importanza per l’area territoriale di ROSSANO.
 
BAGNATO fa inoltre sapere che, d’intesa con gli uffici comunali impegnati nella conta dei danni causati dal maltempo con codice rosso degli ultimi giorni su tutto il territorio comunale, si sta lavorando alla delibera di proposta alla Regione Calabria per la richiesta di stato di calamità.
 
Obiettivo del sopralluogo odierno – precisa il dirigente GRAZIANI – è quello di verificare strutturalmente e complessivamente lo stato dell’opera e dei luoghi per valutare e decidere la tipologia di intervento possibile e fattibile per la necessaria messa in sicurezza della barriera paramassi e della tratto stradale comunale interessato dal crollo.  
 

Di admin