Maggio 18, 2024

L’estate – si sa – nel vacanziero Jonio sibarita come di consueto accende effimeri dibattiti, talvolta conditi di polemica, che poggiano le basi sul nulla. O sui retropensieri elettoralistici di più d’un personaggio, più che in cerca d’autore a caccia di voti

 

 

 

 

in uno Jonio sibarita col quale non ha a che vedere il più secco dei fichi secchi e dove magari viene a fare il “professore di storia”. LEGGI ARTICOLO COMPLETO