Giugno 17, 2024

Il Tribunale del Riesame di Catanzaro (presidente di collegio Giuseppe Valea) nel primo pomeriggio di oggi ha disposto la scarcerazione degl’imprenditori Damiano ed Antonio Perrone, rispettivamente di 62 e 33 anni, padre e figlio. I quali, lo scorso 12 luglio, erano stati destinatari d’una ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere

 

 

 

 

emessa da parte del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Castrovillari Luca Colitta, nell’ambito della maxinchiesta denominata Comune accordo LEGGI ARTICOLO COMPLETO