Teatro Amatoriale, 6 Compagnie si contendono l’edizione 2018. Domenica 29 tocca ai Filodrammatici di Napoli

CORIGLIANO ROSSANO (Cs), Mercoledì 25 Luglio 2018 – PREMIO AUSONIA 2018, seconda compagnia in gara, terzo spettacolo. È sfida all’ultimo atto per le sei associazioni teatrali selezionate sulle 20 che da tutta Italia, dal VENETO alla SICILIA, hanno partecipato al bando promosso dal comitato provinciale di COSENZA della FITA. 

 
Ancora un successo per la 4ͣ edizione della MOSTRA NAZIONALE DEL TEATRO AMATORIALE CORIGLIANO ROSSANO che nella serata di ieri (martedì 24), ha ospitato nel Chiostro di PALAZZO SAN BERNARDINO, nel centro storico dell’originaria Città di ROSSANO, la suggestiva performance de IL VOLO DELLE COMETE la compagnia teatrale di AMANTEA (Cs) che, come la CRICCA di TARANTO e le altre 4 associazioni ammesse a partecipare alla competizione, si esibirà ad ORIOLO per ambire al PREMIO REGIA TEATRALE LA PORTELLA 2018 – sezione speciale.
 
IL VOLO DELLE COMETE con la regia di Giacomo AVERSA ha portato in scena L’INVISIBILE CHE C’È, l’opera di Antonio GROSSO interpretata da Tonino SESTI (ALFONSO), Giuseppe MIRAGLIA (MARCO); Enzo ALFANO (LUIGI); Antonietta SESTI (SARA) e Salvatore ALFANO (GIUSEPPE).
 
Dal dolore intollerabile provato da chi sopravvive al proprio figlio, tema dell’ultima emozionante e toccante rappresentazione, alla sorpresa suscitata dalla scoperta di una gravidanza inaspettata che scombussola i piani di un eterno Peter Pan, oggetto della prossimo atteso appuntamento. Ancora un passaggio di testimone e di emozioni per il PREMIO AUSONIA 2018.  
 
La rassegna promossa dal Comitato provinciale di Cosenza della Federazione Italiana Teatro Amatori, patrocinata dalla Provincia di COSENZA e riconosciuto dalla REGIONE CALABRIA tra gli interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturale e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria – annualità 2017, nell’ambito del progetto dell’estinto Comune di Rossano denominato “ESTATE ROSSANESE – ITINERARI BIZANTINI 2017 (Fondi PAC 2014 – 2020) continua DOMENICA 29 con la commedia UNA MANO DAL CIELO de I FILODRAMMATICI di NAPOLI.
 
Luca SILVESTRI (che dello spettacolo cura anche la regia), Luigi DI SALVATORE, Ilaria D’AMBRA, Antonello DATTILO, Chiara CHIUMMO, Marianna GIAMÈ, Gabriele IZZO, Anna Maria VITTOZZI, Nicola CORTEGIANO, Francesco TISI, Ilaria LUONGO. È, questo, il cast di attori che salirà sul palco del QUADRATO COMPAGNA, a SCHIAVONEA di CORIGLIANO.
 
SINOSSI – La commedia narra di una coppia, in cui il protagonista maschile non vuole avere figli, mentre la sua compagna è totalmente presa dal desiderio di avere una famiglia. Durante un litigio, Marina la fidanzata, gli dice che è incinta e che lui si deve rassegnare e prendere le sue responsabilità da padre. Antonio a tale notizia sviene. Catapultandosi nel mondo dei sogni, Dio giocherà con lui, mostrandogli i lati belli della famiglia. Riuscirà a restituirgli la maturità di cui avrebbe bisogno? Sarà la volta buona ? Il cielo potrà abbattere la sindrome di Peter Pan?

ALTRE FOTO SU FACEBOOK
https://www.facebook.com/pg/fitacosenza/photos/?tab=album&album_id=1761562790564500 

Di admin