Maggio 21, 2024

Arte, cultura e musica identitaria lucana. Concorso scuole, presentati elaborati 
CORIGLIANO ROSSANO  – MAGGIO EUROPEO, la penultima tappa di questa seconda edizione è dedicata a MATERA, Capitale Europea Della Cultura 2019. – DOMANI SERA, VENERDÌ 1° GIUGNO Palazzo SAN BERNARDINO diventerà il palcoscenico di storia, cultura, musica e arte della Lucania. – Concorso per le scuole, diverse opere in gara. La premiazione si terrà VENERDÌ 8 GIUGNO. Dalle ORE 19.30 sarà possibile visitare la mostra personale VIAGGIO IN EUROPA di Athos FACCINCANI (Sala Grigia) e UNITI NELLA DIVERSITÀ di Nikolina Marjanovic SCALISE. – Il percorso enogastronomico vedrà protagonisti i sapori del Sud Italia.

 

 

 

– Dalle ORE 20 nella Sala Europa si potranno ammirare le foto realizzate da FRANCESCO PATRIZIO raccolte nella mostra VIAGGIO A MATERA.
– Dalle ORE 21 il gruppo RAGNATELA FOLK BAND, con due ballerine, trascinerà tutto il pubblico a ritmo di danze tradizionali lucane nel Chiostro del Palazzo San Bernardino.
– A seguire, alle ORE 23, DJ SET. Opere d’arte, brochure turistiche, testi e cortometraggi.
Sono stati 18 gli elaborati  presentati ieri (mercoledì 30) dai ragazzi delle scuole superiori di CORIGLIANO ROSSANO per il Concorso Laboratorio Europa I GIOVANI E L’ANNO EUROPEO DEL PATRIMONIO CULTURALE dal tema L’ANNO EUROPEO DEL PATRIMONIO CULTURALE: DOVE IL PASSATO INCONTRA IL FUTURO. Divisi in 16 gruppi, coordinati dalla responsabile Ufficio Europa Benedetta DE VITA, i partecipanti hanno mostrato quanto realizzato, in una gremita Sala Rossa e alla presenza, tra gli altri, della sub commissario e viceprefetto vicario di Cosenza con delega alla cultura Emanuela GRECO. I contributi saranno esposti nella Sala Europa VENERDÌ 8 GIUGNO, in occasione dell’ultimo appuntamento della seconda edizione del Maggio Europeo. La premiazione si terrà alle ORE 20. La giuria è composta da Margherita CARIGNOLA (presidente), Anna RUSSO giornalista della Gazzetta del Sud e Serafino CARUSO giornalista dell’Eco dello Jonio.