Un Territorio un’Emozione:
una Grande Città
nel ricordo di Enzo Viteritti*

CoriglianoRossano.blog indice la prima edizione del concorso fotografico on line:”Dal Trionto al Crati…Un Territorio un’Emozione:una Grande Città “

Lo scopo del concorso è quello di far conoscere, apprezzare e valorizzare il territorio di Corigliano Rossano e di quella che è la grande città guida della Sibaritide. Le molteplici letture ed interpretazioni che ne saranno effettuate, sono finalizzate a sostenere una conoscenza più profonda e meno raccontata dell’attuale assetto del territorio, promuovere l’apprezzamento degli elementi più significativi ed identitari, rappresentare quelli che meglio lo contraddistinguono, quali: risvolti sociali, connotazioni urbanistiche e paesaggistiche, natura, eventi culturali, feste popolari, tradizioni.

Regolamento

  1. Tema del concorso:

  2. Un Territorio un’Emozione”. Ogni autore potrà interpretare e rappresentare fotograficamente, senza alcun vincolo di tecniche di ripresa o modalità espressive, il soggetto che gli è più congeniale, dal proprio ambiente casalingo, di studio o di lavoro, ai luoghi di incontro e di svago, sino ad ogni forma di paesaggio naturale ed urbano.

  3. Autorizzazione: ai sensi del D.P.R. n. 430 del 26.10.2001, art. 6, il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale

  1. Sezioni previste:

  2. Unica, per file digitali, bianconero e/o colori

  3. Sono ammesse unicamente immagini originaliche non siano state già presentate in precedenti concorsi

  4. Ciascun autore potrà partecipare al concorsocon una immagine

  1. Autori ammessi:

  2. Il concorso è aperto a tutti gli appassionati di fotografia

  1. Formato delle immagini:

  2. Sono ammessi esclusivamente file digitali del seguente tipo: formato jpeg; colore RGB; definizione 300 dpi; lato più lungo (orizzontale o verticale) massimo 1.024 px;

 

  1. Responsabilità:

  2. Ogni partecipante è responsabile di quanto forma oggetto delle proprie opere, sollevando gli organizzatori da ogni responsabilità, anche nei confronti di eventuali soggetti raffigurati nelle fotografie

  3. L’organizzazione del concorso fotografico a premi informa gli autori (i genitori per i minorenni) che i dati personali verranno trattati rispettando la legge sulla privacy.

  4. Il concorrente dovrà informare gli eventuali interessati (persone ritratte) nei casi e nei modi previsti dall’art. 10 della legge 675/96 e successiva modifica con D. Lgs. 30 giugno 2003 n.196, nonché procurarsi il consenso alla diffusione degli stessi

  5. Le fotografie non dovranno rendere identificabili minori senza l’espresso consenso di chi esercita la potestà parentale: il partecipante manleva gli organizzatori

  6. In nessun caso le immagini inviate potranno contenere dati qualificabili come sensibili: in particolare, il partecipante dichiara e garantisce gli organizzatoriche ogni cosa e/o marchio e/o nome e/o segno distintivo riprodotto nella fotografia è stato ripreso liberamente, ed avendo ottenuto il preventivo necessario consenso alla riproduzione di tale soggetto

  7. Inoltre, ogni partecipante dichiara di possedere tutti i diritti sugli originali, sulle acquisizioni digitali e sulle elaborazioni delle fotografie inviate; conserva la proprietà delle opere trasmesse alla giuria, ma cede il diritto d’uso non esclusivo delle immagini e delle loro eventuali elaborazioni agli organizzatori, autorizzandoli alla pubblicazione delle proprie fotografie su qualsiasi mezzo e supporto (cartaceo e/o digitale), e ad utilizzare le immagini a scopi promozionali senza fini di lucro, redazionali e documentari, senza l’obbligo del consenso da parte dell’autore, ma con il solo vincolo di indicare nella pubblicazione il nome dello stesso

  1. Come partecipare

  2. La partecipazione al concorso è gratuita

  3. La partecipazione al concorso avviene esclusivamente attraverso modalità telematica. Basta andare sulla Pagina FB del sito :https://www.facebook.com/coriglianorossanoblog/app/292725327421649/ e seguire le istruzioni

  4. I file non saranno restituiti, pur rimanendo gli autori unici titolari dei diritti e della proprietà intellettuale delle immagini presentate

  5. Gli organizzatori, pur assicurando la massima cura nella custodia e nel trattamento dei file ricevuti, declinano ogni responsabilità per eventuali smarrimenti e/o danneggiamenti

  6. Nessuna responsabilità può essere addebitata agli organizzatori per gli invii falliti o smarriti, e la prova della trasmissione non sarà accettata quale prova di ricezione

  7. L’autore, con la partecipazione al concorso autorizza gli organizzatori a riprodurre e divulgare le proprie immagini per le finalità connesse con l’espletamento del concorso medesimo

  1. Valutazione

  2. Il giudizio finale scaturirà dalla valutazione di una giuria popolare, che esprimerà le sue preferenze con votazione on- line e da un Comitato di esperti scelto dall’organizzazione che tra le più votate scegliera i vincitori

  1. Premi e luogo premiazione

  2. La consistenza dei premi ed eventuale luogo premiazione saranno resi noti attraverso tempestiva comunicazione

  1. Autorizzazioni:

  2. La partecipazione al concorso comporta automaticamente da parte dell’autore, la concessione agli organizzatori del diritto gratuito di riproduzione delle fotografie ammesse e premiate, con qualunque mezzo tecnico a disposizione, e della loro divulgazione su cataloghi, pubblicazioni e mezzi di informazione, pure tramite esposizioni delle stampe e proiezione dei file, che abbiano finalità di propagandare la manifestazione e la divulgazione dell’arte fotografica, anche successivamente agli adempimenti concorsuali. L’autore resta, comunque, titolare e proprietario delle immagini

 

  1. Trattamento dati personali:

  2. La partecipazione al concorso implica, da parte dell’autore, l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ed alla loro utilizzazione da parte dei circoli organizzatori, per lo svolgimento degli adempimenti inerenti il concorso e degli scopi associativi, nel rispetto delle leggi tempo per tempo vigenti in materia.

 

 *ENZO VITERITTI, editore, giornalista e studioso, fondatore della prestigiosa rivista ” Il SERRATORE” periodico di vita, storia, cultura e tradizioni di Corigliano e della Sibaritide, considerato la testimonianza più significativa del suo impegno civile, politico e culturale. Edita con continuità dal 1988 per oltre un ventennio, è stato promotore di numerose e qualificate iniziative culturali (mostre fotografiche e di pittura, mostre librarie e documentali,pubblicazioni di libri e guide sul patrimonio storico- artistico di Corigliano , presentazioni di libri e incontri culturali) .
Le svariate attività realizzate possono essere ricordate come un viaggio, ricco di idee di progetti e di sogni, che hanno avuto sempre tutti un unico scopo: contribuire al miglioramento sociale e culturale della nostra terra.

 

 

Di admin