Maggio 18, 2024

Corigliano Rossano -Maltrattamenti in famiglia: eseguita una misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare ed il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla vittima, L.G. 54 anni, la quale si è presentata al vicino comando di polizia per denunciare una serie di maltrattamenti, caratterizzati da atti di violenza fisica, morale e psicologica. 

Picchiata, ingiuriata e minacciata di morte dal marito, a seguito di continue liti familiari, tutte in presenza del figlio minore. Queste violenze e percosse sono iniziate da molto tempo e sono terminate solo quando la donna ha deciso di raccontare e denunciare i fatti.
Antonio La Banca