• Home

Corigliano-Rossano...un lavoro da iniziare al più presto

Non credevo che la fusione tra Corigliano e Rossano avvenisse nel modo migliore possibile: la politica che assumeva un ruolo secondario (probabilmente persino un bene?) e amministrazioni comunali che si approcciavano alla questione in modo confuso ed ipocrita, subendone le evoluzioni e non assumendosi la capacità di guidare il processo nella sua completezza. 

Il Commissario Bagnato fa visita al Municipio Ausonico

Il 3 aprile il suo ufficiale insediamento
E’ stato accolto stamani, dal Sindaco Giuseppe Geraci, il dott. Domenico Bagnato, Prefetto in quiescenza e nominato Commissario per guidare la Fusione Corigliano-Rossano.nGiunto alle 10.30 con l’autovettura istituzionale della Polizia Locale, S.E. Bagnato ha fatto accesso a Palazzo Garopoli. 

A Corigliano–Rossano apre sede del Movimento cattolico NOI

Aperta a CORIGLIANO ROSSANO la sede del MOVIMENTO NOI. Ad annunciarlo è il portavoce nazionale del Movimento, FABIO GALLO. “E’ prevista L’APERTURA DI DIVERSE SEDI - ha annunciato Gallo – incoraggiate dagli iscritti dei diversi territori che chiedono l’attivazione del Movimento cattolico NOI sui rispettivi territori perché si possa parlare di sana e buona politica, dai grandi valori morali ed etici.

Mascaro accoglie neo Commissario in Città

Con Presidente Madeo e Sindaco Geraci. Inaugurata nuova sala rappresentanza 
ROSSANO (Cs), Mercoledì 28 Marzo 2018 - Il Sindaco Stefano MASCARO insieme alla Giunta e alla presidente del Consiglio Comunale Rosellina MADEO questa mattina (mercoledì 28) hanno accolto il neo Commissario Prefettizio della Città Unica Corigliano – Rossano Domenico BAGNATO. 

Pro memoria ante fusione

Pro memoria ante fusione:
(con nessuna velleità di essere esaustivi)
1) Omogeneizzazione del personale e relativa pianta organica comunale.
2) Razionalizzazione dei servizi sul territorio.

Un laboratorio di idee per costruire la nuova città

“Corigliano-Rossano Domani” e “RossanoPulita” aprono un confronto tra movimenti civici.
Col referendum del 22 Ottobre 2017 per l'intero territorio della sibaritide si è aperta una pagina nuova, una fase importante quanto delicata. Tra pochi giorni l'estinzione dei due comuni e l'avvento del Commissario formalizzeranno la nascita del nuovo ente comunale,

Casciaro (CGIL): è legittima la candidatura dei lavoratori contrattualizzati

È legittima la candidatura dei lavoratori contrattualizzatiSono candidabili, a tutti gli effetti, i Lavoratori Contrattualizzati (ex-LSU e LPU). Lo stabilisce la nota dell’ARAN del 7 marzo 2018, che a sua volta richiama una precedente nota ARAN del 29.1.15.Tale precisazione si rende necessaria, per chiarire l’infondatezza del ricorso proposto da un dipendente comunale rossanese.

Non è più rinviabile il gruppo di azione costiera “Flag Corigliano Rossano”

Dopo le convenzioni tra Regione e beneficiari con poco più di sei milioni di euro decolla il FEAMP per interventi sensibili come i Gruppi di azione Costiera(FLAG), la salute e sicurezza, l’efficienza energetica, i porti, i luoghi di sbarco, le sale per la vendita all'asta dei prodotti della pesca sbarcati, investimenti produttivi destinati all'acquacoltura e trasformazione dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura. Ma rincresce sottolineare che il grande assente è la Sibaritide.

Corigliano-Rossano,nominato Commissario

Domenico Bagnato si insedia il 31.3. Coadiuvato da sindaci uscenti fino al 2019
ROSSANO – CORIGLIANO-ROSSANO, Domenico BAGNATO, Prefetto in quiescenza, è nominato Commissario prefettizio per la provvisoria gestione del nuovo Comune, con i poteri del Sindaco, della Giunta e del Consiglio, a decorrere da SABATO 31 MARZO 2018 e fino all’insediamento degli ordinari organi di governo da eleggersi in occasione del turno elettorale amministrativo del 2019. 

Altri articoli...

  • Home