• Home

Dirigenti, inverosimili affermazioni Geraci

Attribuita assurdità al Comune di Rossano. Né si capisce chiamata in causa Prefetto 
ROSSANO – Avrebbero dell’inverosimile, se confermate, le affermazioni attribuite al Sindaco di CORIGLIANO Giuseppe GERACI, in una nota stampa istituzionale diffusa ai media oggi (martedì 6 marzo), relativamente alla presunta volontà del Comune di ROSSANO, di procedere all'assegnazione di quattro incarichi provvisori di dirigenti responsabili di settore a norma dell'articolo 110 del Testo Unico degli Enti Locali (TUEL). 

Fusione: ribadita e invocata l’unita’ di intenti e dell’agire

“La legge regionale n. 2/2018, istitutiva del Comune di Corigliano-Rossano, impone - tra l'altro - ai due sindaci di definire l'organizzazione amministrativa provvisoria del nuovo Comune. A questo impegno non mi sono sottratto, mettendolo anche in relazione al bilancio di previsione del mio Comune, in via di approvazione esclusivamente funzionale a facilitare il percorso aggregativo” E’ quanto dichiara il Primo Cittadino Giuseppe Geraci nella imminenza della nascita del Comune Unico, fissata per il 31 marzo p.v.

A Corigliano arriva la dirigenza comunale

Stefano Mascaro, sindaco di Rossano, ha inviato alla stampa una ponderosa lettera, per dire, in sostanza, che la fusione tra i comuni di Corigliano e Rossano, a causa di una politica distratta, non si sta affrontando con la mentalità giusta e con l’equilibrio e i tempi che meriterebbe.

Fusione, massima condivisione sullo Statuto

Proficuo lavoro Capigruppo Corigliano-Rossano. Madeo-Turano:condividiamo volontà e determinazione
ROSSANO – Fusione, decentramento con istituzione dei diversi municipi,  sedi dell’ esecutivo e del consiglio, contenuti dello stemma del Comune Unico. Sono, questi, i contenuti dei primi 4 articoli dello Statuto della Città Corigliano-Rossano discussi e condivisi nella proficua riunione tra i capigruppo delle due città ospitato oggi (giovedì 22) a palazzo GAROPOLI.

Inps Corigliano Rossano merita il ruolo di sede filiale provinciale

Il giorno 07/02/2018 si è tenuto, presso la sede Inps di Rossano, un incontro fra le organizzazioni sindacali territoriali rappresentate da Vincenzo Casciaro e Michele Tempo per la CGIL, Giuseppe Mascaro delegato CISL, Luciano Campilongo per la UIL, Emilio Cinelli per la CISAL, la RSU di sede rappresentata da Maria Madeo, Francesco Madeo, Luca Domanico, e le OO.SS rappresentate da Francesco Madeo (CGIL), 

La più grande fusione della Repubblica italiana

"La fusione dei comuni calabresi un esempio nazionale”
La fusione tra "Corigliano e Rossano Calabro (77mila abitanti), sancita il 30 gennaio dal Consiglio Regionale della Calabria dopo tre mesi dal referendum, è un punto di non ritorno nel ripensamento della geografia amministrativa del Paese" - Dichiara in una nota il portavoce del COORDINAMENTO NAZIONALE FUSIONI Carlo Clementoni

Intervento Franco Sergio all’incontro sulla presentazione della nuova città Corigliano-Rossano

ROSSANO – All’incontro sulla presentazione della nuova Città Corigliano-Rossano, ospitato al Teatro Cinema San Marco a ROSSANO, oltre al presidente Franco SERGIO, coordinati da Lenin MONTESANTO, sono intervenuti il Presidente della Regione Calabria Mario OLIVERIO, Giuseppe GRAZIANO già consigliere regionale proponente la legge istituzionale del comune unico Corigliano-Rossano approvata ieri (martedì 30 gennaio) e i due sindaci Giuseppe GERACI e Stefano MASCARO.

Fusione si, ma non così. Le ragioni del no!

La Calabria ha perso anche l’occasione d’istituire la Città della Sibaritide
Il Consiglio Regionale ha approvato la legge-provvedimento che istituisce il Comune unico di Rossano-Corigliano Calabro e se da molti è stato definito come un “evento storico” per la nostra regione, io ho espresso in aula voto negativo. Sempre coerente con la mia posizione, guardo al processo delle fusioni in maniera positiva ma ritengo che queste debbano essere trattate con rigore e chiarezza d’intenti e non con la superficialità, al quanto imbarazzante direi, con cui oggi sono stati estinti due comuni.

Altri articoli...

  • Home